Enrique Iglesias ha fortissimamente voluto reinterpretare Después Que Te Perdì di Jon Z

enrique-iglesias-ha-fortissimamente-voluto-reinterpretare-después-que-te-perdì-di-jon-z

Enrique Iglesias lascia le spiagge assolate di Miami per interpretare la nuova versione di Después Que Te Perdì di Jon Z.

Come ogni anno la superstar internazionale Enrique Iglesias non ci fa mancare una collaborazione con un artista latino che abitualmente diventa una hit mondiale.

Dopo Gente De Zona, Nicky Jam, Descemer Bueno, Wisin, Zion & Lennox, e Bad Bunny, questa volta in Después Que Te Perdì lavora con Jon Z, un punto di rifermento della spanish trap.

La storia di questa unione rivela la forte connessione che Enrique ha con la musica urbana. Attraverso un amico comune, ha ascoltato la versione originale di Después Que Te Perdì del portoricano che é diventata immediatamente una delle sue preferite inducendolo a contattare il collega per realizzarne un adattamento, dando inizio ad un nuovo capitolo della sua fantastica storia.

La rottura degli schemi trova conferma anche nel video girato molto rapidamente a Fairplay in Colorado.

Per Jon Z riuscire a collaborare con Enrique Iglesias é un asogno che si avvera

Per Jon Z, invece, l’attenzione offertagli dall’iberico è ovviamente un sogno che si avvera. “Collaborare con lui è una grande soddisfazione personale e professionale”, ha così sentenziato.

Ad oggi infatti Enrique Iglesias ha piazzato cinque singoli tra i primi cinque nella classifica statunitense Billboard Hot 100 (inclusi due numeri uno). Il cantante detiene il record di avercollocato 27 canzoni al primo posto della Billboard Hot Latin Tracks. Ha anche un totale di 13 numeri 1 nella classifica dance di Billboard, più di qualsiasi altro cantante maschio.

A seguire Enrique Iglesias, Jon Z – Después Que Te Perdì:

Notizie Correlate
  •  Follow Objetivo Reggaeton on FACEBOOK
  •  Follow Objetivo Reggaeton on GOOGLE +
  •              Objetivo Reggaeton on PINTEREST
  •  Follow Objetivo Reggaeton on TWITTER
  •  Follow Objetivo Reggaeton on TUMBLR