yandel-y-arcangel-revolucionan-la-escena-urbana-con-doxxis

Yandel e Arcángel portano i violini nel reggaeton in ‘Doxxis’

yandel-e-arcangel-portano-i-violini-nel-reggaeton-in-doxxis

Gli artisti portoricani, Yandel e Arcángel, hanno unito le loro voci per interpretare Doxxis, brano in cui hanno scommesso sul mix di reggaeton con strumenti della musica classica.

Doxxis offre un suono che ha conquistato velocemente milioni di fan della musica urbana. Qui il reggaeton classico viene accompagnato da elementi di un’orchestra d’archi e fiati registrati dal vivo. Il singolo è stato prodotto da Lelo Y Jazzy ‘Los Hitmen’ e Nesty ‘La Mente Maestra’.

Il video è stato girato allo Steinmmetz Theatre del Dr. Philips Center for the Performing Arts di Orlando, in Florida, con la direzione di Fernando Lugo. La clip mostra i due artisti che lavorano all’interno del teatro come addetti alle pulizie, e durante una esibizione dell’orchestra sinfonica decidono di interromperla per presentare la loro proposta musicale.

Yandel e Arcángel, innovando il reggaeton, sono sulla cresta dell’onda oramai da tantissimo tempo

La carriera dei due artisti non incontra battute d’arresto e i due si confermano delle leggende del genere urbano.

Yandel sta lavorando al suo nuovo album per il 2023 che si chiamerà Resistencia. Questo nome definisce ciò che sta vivendo, “perché non importa la forza o la pressione, che si tratti di tempo, anni o transizioni, io sono ancora qui, resistendo senza mutare, senza alterare la mia essenza”.

“Stiamo lavorando anche al mio album solista e Arcángel ha fatto parte di quel lavoro, sto anche lavorando per dare un’opportunità a queste nuove generazioni”, queste le parole della star di Cayey.

Yandel continua a calcare i palchi, riempiendo stadi e arene in tutti gli Stati Uniti con il suo tour La Ultima Misión insime al collega di mille battaglie, Wisin. “Chiunque abbia visto il nostro spettacolo sa che il nostro tour e i nostri concerti sono una rumba, è una festa”, ha detto ‘El Sobreviviente’.

I musicisti reggaeton della vecchia scuola hanno fatto di nuovo la storia registrando il tutto esaurito in 14 spettacoli al José M. Agrelot di San Juan, diventando i detentori del record per il maggior numero di concerti esauriti sul prestigioso palco della loro isola natale.

A seguire Yandel, Arcangel – Doxxis:

 

Notizie Correlate

‘La Última Misión’ è il disco con cui Wisin & Yandel si congedano definitivamente come duo

Yandel, Maluma e Eladio Carrión sono i protagonisti della hit reggaeton “Nunca y Pico”

Maluma, Arcangel e De La Ghetto rilasciano uno ‘Tsunami’ che si abbatterà sulle classifiche della musica latina

yandel-e-arcangel-lanciano-doxxis-reggaeton-italia