bad-gyal-y-quevedo-lanzan-real-g-un-tema-orientado-al-club

Bad Gyal e Quevedo vanno all’assalto dei club con ‘Real G’

bad-gyal-e-quevedo-vanno-allassalto-dei-club-con-real-g

Bad Gyal e Quevedo, due delle stelle più brillanti della musica spagnola, hanno annunciato la collaborazione che si intitola Real G.

Il brano è un omaggio al Real G, termine utilizzato nella comunità hip hop per definire le persone fedeli al proprio stile, che non compongono la propria essenza per compiacere gli altri e che, nonostante le circostanze, hanno fiducia in se stesse. Real G si riferisce anche a Ñengo Flow, autore dell’album ‘Real G 4 Life’, un’influenza per i due artisti.

Dietro a questa hit riempipista ci sono i produttori del calibro di Taiko, Sky Rompiendo el Bajo e Merca Bae.

‘Real G’ di Bad Gyal e Quevedo è un pezzo destinato ad impadronirsi delle discoteche

“Per me, collaborare con Bad Gyal è stata un’esperienza molto divertente. Anche se siamo cantanti con stili diversi e le persone non si aspettavano che ci riunissimo, sono sicuro che la canzone piacerà molto”, ha spiegato l’interprete della canzone conosciuta come Quedate, divenuta l’inno delle ‘furie rosse’ che ha disputato il mondiale in Quatar.

“La canzone afferma che un Real G è un atteggiamento che non aderisce a un genere o una certa età”, spiegano dalla casa discografica.

Real G è uscita con una clip diretta da Javier Peralvo e prodotta da Belledenuit. L’idea del video è nata dall’influenza che la musica urbana ha sulle giovani generazioni. Il cortometraggio propone di ridurre il concetto di Real G allo stato più puro, aggiungendo un altro strato al significato originario che lo lega direttamente alla strada. Tuttavia, come spesso accade con i testi della cantante, ha sfumature sessuali.

Diventata una delle ambasciatrici dello stile “dancehall” in Spagna, Bad Gyal ha fatto dell’uso di testi provocatori il suo marchio personale per ribaltare il maschilismo e la misoginia presenti nella musica urbana e trasformare il sesso in una forma di empowerment femminile.

Se c’è un nome invece che si è fatto conoscere in tutto il mondo questo 2022, quello è quello di Quevedo. L’artista delle Canarie è riuscito a battere i record di ascolti e vendite a livello nazionale e internazionale: con la sessione 52 del produttore argentino Bizarrap, è diventato il primo spagnolo a riuscire ad occupare la prima posizione all’interno della Global Top 50 di Spotify,

A seguire Bad Gyal, Quevedo – Real G:

 

Notizie Correlate

Bad Gyal inizia il 2021 interpretando Zorra Remix con Rauw Alejandro

Quevedo, la gran revelación de este 2022, está de estreno con su sencillo “Punto G”

Bizarrap ha invitato ad una delle sue mitiche sessioni l’artista spagnolo Quevedo

bad-gyal-e-quevedo-lanciano-real-g