Paulo Londra, il ‘re della trap argentina’, lancia Dimelo

paulo-londra-il-re-della-trap-argentina-lancia-dimelo

Paulo Londra torna a soddisfare gli amanti della musica urbana con Dimelo.

Paulo Londra é, insieme a Duki, il nuovo rappresentante del trap argentino che a suon di stream ha preso d’assalto il mondo della musica urbana latinoamericana. L’interprete 19enne, che ha incassato anche i complimenti di J Balvin, consolida questa posizione con Dimelo, una delle tracce più cliccate in queste ore.

Il video é stato diretto da Jonathan Quintero, ed il cantante di Cordoba divide la scena con la modella colombiana da Daniela Arango.

Va notato che l’autore del ritmo Dimelo è il famoso produttore Ovy On The Drums.

Il primo singolo di quelle che sarebbero state le frequenti collaborazioni tra Paulo e Ovy è stato Condenado Para El Millón, pubblicato a dicembre 2017, e che ha raggiunto il primo posto nella lista di Spotify degli artisti argentini più ascoltati sulla piattaforma.

Dimelo è il risultato della felice alleanza nata tra Paulo Londra e Ovy On The Drums

Il suo singolo successivo, Nena Malición, con la collaborazione di Lenny Tavárez, è stato rilasciato il 29 gennaio 2018 e ha raggiunto il nono posto nella Top 100 dell’Argentina ed è entrato nella lista delle 20 tendenze più importanti in America Latina, risultando il più ascoltato l’artista argentino su Spotify.

Durante la sua infanzia, ha confessato di essere stato vittima del bullismo per aver cercato di rappresentare lo stile dei rapper, fino a quando non si è esibito in uno stile libero durante el Día del Maestro, dove è riuscito a guadagnarsi il rispetto di tutti coloro che lo infastidivano. Nella sua adolescenza ha praticato il basket ed è stato influenzato dai video di Eminem che trovava su YouTube e sulle battaglie rap delle popolari competizioni di piazza in Argentina, come Halabalusa o El Quinto Escalón.

Ovy On The Drums è il nome d’arte di Daniel Echavarría. Il paisa adottò quel nome dopo aver creato un brano con un collega e disse che aveva fatto solo la batteria; l’Ovy viene da Oviedo, il suo secondo cognome.

A seguire Paulo Londra – Dimelo:

Altre notizie su Paulo Londra
paulo-londra-rilascia-dimelo-trap-italia
  •  Follow Objetivo Reggaeton on FACEBOOK
  •  Follow Objetivo Reggaeton on GOOGLE +
  •              Objetivo Reggaeton on PINTEREST
  •  Follow Objetivo Reggaeton on TWITTER
  •  Follow Objetivo Reggaeton on TUMBLR