Il freestyler argentino Lit Killah vivacizza la scena urbana con Bufón

il-freestyler-argentino-lit-killah-vivacizza-la-scena-urbana-con-bufonLit Killah fa un altro passo avanti nella sua carriera questa volta con la sua nuova canzone Bufón.

Dal 2017 il trap argentino ha iniziato a diventare un punto di riferimento per tutti gli amanti di questo genere dell’America Latina, questo grazie ai suoi talentuosi interpreti. Dopo Paulo Londra, Cazzu, Khea e Kodigo, questa volta parliamo di Lit Killah, un 18enne freestyler che ha presentato qualche ora fa Bufón.

La suddetta novità é destinata a seguire il successo di Apaga El Celular e De$troy, e conserva lo stile caratteristico dell’artista cresciuto a pane, Eminem e 50 Cent, quello che l’ha fatto diventare uno dei più apprezzati nel suo Paese.

Lit Killah è uno dei più importanti esponenti della trap argentina

Il giovane di Salta che vive a Buenos Aires è uno dei più importanti esponenti e riferimenti attuali della trap argentina. Nel 2017 ha attraversato un ottimo momento, vincendo due date consecutive a El Quinto Escalón.

È cresciuto in una famiglia umile e borghese. Suo padre lavorava in unà socità di frigoriferi e sua madre una badante per bambini con disabilità. Fin da ragazzo è stato un estimatore dei generi rap e hip hop che ha consumato con grande avidità grazie ad Internet. Alcuni anni dopo, all’età di 16 anni, iniziò a frequentare le vicine piazze locali dove si tenevano queste manifestazioni.

Monzón ha scelto il suo nome d’arte Lit Killah quasi a caso, quando lo ha inventato sulla base di una ricerca su Google.

“Lit” in inglese significa “accendere”, ma può anche essere tradotto in “illuminato”, d’altra parte “Killah” è solo una parola per dare stile al suo nome, ha affermato.

In un’intervista ha precisato che la sua intenzione nella scelta del suo nome era che non doveva essere “tecnico” (cioè che non si sarebbero potuti fare giochi di parole con il suo nome) per i suoi rivali nelle battaglie di stile libero.

A seguire Lit Killah – Bufón:

lit-killah-lancia-bufon-trap-italia
  • Follow Objetivo Reggaeton on FACEBOOK
  • Follow Objetivo Reggaeton on GOOGLE +
  •             Objetivo Reggaeton on PINTEREST
  • Follow Objetivo Reggaeton on TWITTER
  • Follow Objetivo Reggaeton on TUMBLR