News // Malak – Vuela Tranquilo ft J Quiles, Carlitos Rossy, Cruzito, Erick Martiz, Zhorty, Oreo Trejo

Malak y grandes exponentes de la música urbana rinden tributo a Gibran Martiz. El mediodía del martes 7 de enero fue secuestrado en su
departamento de Xalapa, Veracruz, por personas vestidas con uniformes de
la policía estatal. Once días después su cuerpo y el de un menor que
había sido arrestado al mismo tiempo, aparecieron a un lado de una
carretera.
J Quiles, Carlitos Rossy, Cruzito, su hermano Erick Martiz, Zhorty y Oreo Trejo unieron sus voces para acompañar en ésta singular pieza a Malak titulada Vuela tranquila y mezclada por Aksel, Pagoda & Byes.
“Siento que mi compañero merecía un reconocimiento a su talento, tanto fuera cómo dentro del estudio. Decidí hacer ésto en compañía de todos nuestros amigos por eso mismo, por el gran respeto que sentimos hacia Él. Te amo, Flaco.
Dónde quiera que estés, ya nos veremos; vuela tranquilo…”, dijo Malak.

Emozionato e puro, sono due aggettivi che descrivono la nuova proposta di Malak che rende omaggio alla voce melodiosa scomparsa ad inizio anno, quella di Martiz Gibran. A mezzogiorno di martedì 7 Gennaio, Gibran fu sequestrato mentre si trovava nel suo dipartimento di Xalapa, Veracruz, da persone vestite con le uniformi della polizia di stato. Undici giorni dopo, il suo corpo e quello di un minore arrestato con lui vennero rinvenuti al lato di una strada.
Cruzito, J Quiles, Carlitos Rossy, il fratello di Gibran Erick Martiz, Zhorty e Oreo Trejo hanno unito le loro voci per accompagnare in questo commovente pezzo Malak. Aksel, Pagoda & Byes hanno mescolato gli ingredienti e lavorato l’impasto in modo da far emergere meglio il sentimento e la passione.
“Sento che il mio compagno meritava un riconoscimento del suo talento, dentro e fuori dallo studio. Ho deciso di fare questo in compagnia di tutti i nostri amici per il grande rispetto che proviamo per lui. Ovunque tu sia, noi ci vedremo, vola tranquillo”, ha detto un commosso Malak che compose il duo con Gibran. 
Gibran riuscì a diventare cantante nonostante le forti opposizioni del padre, ed il momento migliore della sua carriera coincise con la partecipazione a La Voz…Mexico, un popolarissimo talent show.
Noi lo vogliamo ricordare in Mi Forma de Extrañarte.