CNCO-anche-senza-joel-pimentel-ci-invitano-a-ballare-toa-la-noche

CNCO, anche senza Joel Pimentel, ci invitano a ballare ‘Toa La Noche’

CNCO-anche-senza-joel-pimentel-ci-invitano-a-ballare-toa-la-noche

CNCO riscopre la sua identità di quartetto con Toa la Noche, la loro prima canzone dopo la partenza di Joel Pimentel.

I componenti hanno voluto confermare la volontà di non fermarsi e, nonostante la perdita di un amico e fratello, proseguire verso questa nuova era del CNCO come quartetto. Come raccontato direttamente da Chritopher, Erick, Richard e Zabdiel, la separazione non è un sintomo di una relazione rovinata quanto il desiderio di Joel di muoversi verso nuove opportunità di crescita personale e professionale.

Toa la Noche è nato a Porto Rico negli studi La Base de Wisin, è stato scritto da CNCO e dall’iconico artista urbano Wisin, insieme a Christian Linares, José Cotto, Jean Rodríguez e Los Legendarios, che hanno anche prodotto il brano. Secondo la boyband latina, questo segna l’inizio di una nuova era come quartetto.

Con Toa la Noche, CNCO inaugura un ciclo composto da nuovi suoni

Negli studi La Base i ragazzi hanno voluto esplorare nuove sonorità, più urbane, più simili a quelle dei loro esordi che finiranno nel loro prossimo album già in fase di lavorazione.

“E’ stato davvero un processo veloce ma è stato un po’ difficile, la verità è che non vi mentiremo. La voglia c’è e c’è sempre stata e l’essenza di CNCO è lì. Credo che il meglio debba ancora venire. Siamo molto ansiosi di tornare sul palco per portare questa buona atmosfera al nostro pubblico”, ha detto Christopher Velez a Zona Pop CNN.

“Abbiamo lavorato per rendere le nostre canzoni più mature. Stiamo crescendo, ed anche i nostri fan stanno crescendo con noi”, ha aggiunto Erick Colón.

Il gruppo nasce nel 2015 durante il reality show Univisión “La Banda“, e pochi mesi dopo rilascia il suo primo album Primera Cita. Questa produzione festeggia il suo quinto anniversario ad agosto.

A seguire CNCO – Toa la Noche:

 

Altre notizie su CNCO

CNCO ha presentato l’album di “cover” dal titolo “Deja vú”

CNCO ripropongono in chiave urbana Tan Enamorados di Ricardo Montaner

I CNCO sfidano a distanza i BTS pubblicando Beso

CNCO-lancia-video-toa-la-noche-reggaeton-italia