Dopo le polemiche innescate dal video Reggaetonera, Anuel AA pubblica quello di Narcos

Anuel AA, Narcos, Reggaetonera

L’attira polemiche Anuel AA ha pubblicato il video ufficiale della sua canzone Narcos, ad una settimana di distanza da quello di Reggaetonera.

Narcos fa parte dell’ascoltatissimo album Emmanuel che è stato pubblicato il 29 maggio, ed è la traccia numero 6 del disco che contiene 22 canzoni ed include le collaborazioni di Bad Bunny, Enrique Iglesias, J Balvin, Karol G, Ozuna, Tego Calderón, tra gli altri.

Questa volta il fidanzato di Karol G ha voluto essere politicamente corretto in quanto il video, diretto da Mike Ho, rende omaggio al movimento Black Lives Matter con un messaggio contro il razzismo che si legge alla fine su una maglietta di un afroamericano che recita così: “Non aver paura di me perché sono nero, rispettami perché sono umano!”

Anuel AA vive da sempre in simbiosi con la polemica

Come si ricordava prima, Anuel AA è praticamente da sempre nell’occhio del ciclone. Recentemente ha dovuto scusarsi con i suoi fan boliviani per aver mostrato nel cortometraggio di Reggaetonera la bandiera del loro paese al rovescio.

Questo video di YouTube ha accumulato oltre 74 milioni di visualizzazioni, ma a causa dell’errore è stato accompagnato da commenti negativi, superando i 67 mila “Non mi piace”.

Un paio di mesi fa, dopo che Bad Bunny aveva pubblicato Yo Perreo Sola, aveva bollato in sostanza la comunità LGBT come ipocrita, definendola come un qualcosa che va contro i suoi ideali.

Nonostante le varie dispute di cui è al centro, Emmanuel Gazmey Santiago continua ad essere un artista top non solo nel reggaeton, ma nel mondo. Tra i tanti fan che annovera c’è Paulo Dybala che gli ha inviato la sua maglia autografata con scritto “Para Anuel con cariño. Futbol y Rumba”, menzionando non a caso Futbol y Rumba, in quanto è uno dei recenti successi di Anuel AA con Enrique Iglesias, conosciutissima anche per il video ufficiale in cui compaiono diversi calciatori come Luis Suárez, Sergio Ramos e Lionel Messi insieme alla sua famiglia. Oltre a loro ci sono il reggaetonero J Balvin e il wrestler Rey Mysterio.

A seguire Anuel AA – Narcos, Reggaetonera:

 

 

Altre notizie su Anuel AA

Anuel AA ha pubblicato il suo sophomore Emmanuel

Anuel AA e Cardi B danno una grande visibilità alla triviale La Bebe

Nio García, Brray, Juanka, Anuel AA, Myke Towers collaborano in La Jeepeta Remix