ozuna-j-balvin-e-chencho-si-incontrano-nel-fantastico-mondo-di-una-locura

Ozuna, J Balvin e Chencho Corleone si incontrano nel fantastico mondo di Una Locura

ozuna-j-balvin-e-chencho-si-incontrano-nel-fantastico-mondo-di-una-locura

Ozuna, J Balvin e Chencho Corleone li ritroviamo con piacere nel video di Una Locura, uno dei pezzi reggaeton più apprezzati tratti da ENOC.

Il brano, con un ritmo orecchiabile e una melodia che invita a ballare, serve per continuare a mantenere le star della musica urbana in cima a YouTube. Ozuna, J Balvin, Chencho hanno voluto creare un mix “accattivante e perfetto” da ascoltare a casa o ballare nei locali.

Questa traccia esplora l’intensità e la natura selvaggia di una relazione d’amore che, nonostante sia non convenzionale, è piena di passione e desiderio.

Inoltre racconta di un legame tra due persone che, pur sapendo che non dovrebbero stare insieme, si ritrovano inevitabilmente attratte l’una dall’altra, precipitando in una serie di incontri che loro stessi descrivono come folli.

L’uso di metafore e riferimenti culturali, come la menzione di Piqué e Shakira, serve a illustrare la natura clandestina e forse proibita della loro relazione.

Il video di Una Locura di Ozuna, J Balvin, Chencho è ambientato in un mondo fantastico

La canzone arriva con un videoclip che ci mostra gli artisti calati in un mondo fantastico, dove il caldo del deserto si mescola al freddo e al paesaggio polare. L’ambientazione riprodotta dalla clip richiama lo stile delle precedenti Caramelo e Del Mar, anch’esse girate in luoghi surreali, e tutte amatissime dal pubblico di YouTube.

J Balvin e Chencho Corleone sono due dei venti artisti ospiti di ENOC, l’acronimo di ‘El Negrito Ojos Claros’, riferito al soprannome di Ozuna. L’ultimo album di Juan Carlos Ozuna Rosado è uscito con la Sony Latin Music durante la prima settimana dello scorso settembre, e certificato disco di platino dalla RIAA (Recording Industry Association) negli Stati Uniti il ​​7 ottobre. Il progetto discografico vanta numerose collaborazioni, di altissimo profilo, ed è considerato uno dei migliori album latini dalla rivista Billboard.

La quarta produzione discografica di Ozuna ha esordito direttamente al numero 1 della classifica Top Latin Album di Billboard. Inoltre ENOC è recentemente entrato nella Top 5 Global Albums di Spotify, diventando il primo album di un artista latino a raggiungere quella posizione.

Il pluripremiato cantautore portoricano Ozuna si conferma dunque anche nel 2020 uno degli artisti latini più ascoltati al mondo. Far di meglio nel prossimo non sarà facile, anche se si per lui si stanno per aprire le porte di Hollywood.

A seguire Ozuna, J Balvin, Chencho – Una Locura (3:59):

 

Notizie Correlate

Wisin, Ozuna, Miky Woodz, e il messicano Jesús Navarro sensibilizzano gli ascoltatori sul pericolo della droga

Sfera Ebbasta è Famoso anche grazie a Baby e J Balvin

Lalo Ebratt pubblica il remix di La Gatita con Chencho e Cazzu

una-locura-forma-parte-de-enoc-la-cuarta-producción-discográfica-de-ozuna