Koffee infrange nuovi record con Lockdown

Koffee - Lockdown

La parabola ascendente di Koffee non si ferma, e con Lockdown continua a battere i record.

Lockdown sembra destinato a spingere la giovane cantante di Spanish Town nella stratosfera della sua carriera diventando il più veloce rilascio di reggae giamaicano per raggiungere oltre 1 milione di visualizzazioni su Youtube. La delicata canzone d’amore e la clip diretta da Yannick Reid, Habibi e Koffee, ha impiegato meno di 48 ore per raggiungere 1 milione di visualizzazioni. Il video, interpretato anche da Dane Ray, ha lasciato il produttore euforico ma non sorpreso.

“Ho sempre saputo che sarebbe stato un singolo di successo, e per numerosi motivi. Innanzitutto, è Koffee che sta facendo una canzone d’amore. Le persone non l’hanno mai sentita così prima d’ora, e così naturalmente si sono rivelate curiose. Due, ha un suono naturale ‘lascia scorrere le vibrazioni positive’. Le persone adorano sempre una canzone che le fa stare bene, e quindi sapevo che sarebbe diventata una hit”, ha detto Ray.

Il produttore è ampiamente noto per il suo lavoro con artisti del calibro di Popcaan, con cui ha realizzato Numbers Don’t Lie; Rygin King, che ha benedetto con il suo singolo di successo Tuff; e Chronic Law e Quada, che lo hanno visto prestare le sue abilità a Wild & Rich, tra le altre tracce dei due artisti.

Parlando di Koffee, Il suo EP di debutto Rapture le è valso un Grammy Award per miglior album reggae, consegnato alla cerimonia dei Grammy Awards 2020, consegnandola alla storia come l’unica artista donna ad aver vinto tale premio, che la più giovane, con i suoi 19 anni.

A seguire Koffee – Lockdown:

 

Potrebbero interessarti anche...