La notizia é una di quelle che non ti aspetti: il remix di Despacito, la canzone di Luis Fonsi e Daddy Yankee che sta infrangendo record in giro per il mondo, gode a sorpresa del sostegno di Justin Bieber, non nuovo a collaborazioni con artisti del mondo latino urbano.

Per il rifacimento di Sorry la star canadese aveva “ospitato” J Balvin, in questa occasione Justin intona anche il coro in spagnolo, mentre Fonsi pronuncia una strofa in inglese.

Ovviamente il rilascio é diventato subito trending topic su Twitter, scatenando anche l’ironia del pubblico che azzarda adesso in chiave futura i più improbabili intrecci tra artisti del genere pop/rock con quelli del reggaeton.

Dopo due anni senza pubblicare nuova musica, Luis Fonsi ha voluto creare “una canzone divertente che avesse quel tocco latino con una melodia che facesse ballare la gente.” I testi sono nati alla fine del 2015, nella casa del cantautore portoricano, dopo aver espresso il desiderio di registrare una canzone per il suo nuovo album. La cantautrice panamense Erika Ender è andata a casa sua a Miami, e Fonsi le ha chiesto di scrivere una canzone intitolata Despacito. Cosicchè Luis ha cantato le righe “Vamos a hacerlo in una playa in Puerto Rico”, e la Ender ha risposto “Hasta que las olas griten Ay Bendito” dando il ‘la’ a questa fenomenale traccia.

A seguire Luis Fonsi, Daddy Yankee, Justin Bieber – Despacito:

Notizie Correlate

News // Luis Fonsi – Despacito ft Daddy Yankee
News // Daddy Yankee – Hula Hoop 
Official Lyric Video // Major Lazer – Cold Water (feat. Justin Bieber & MØ)

  •  Follow Objetivo Reggaeton on FACEBOOK
  •  Follow Objetivo Reggaeton on GOOGLE +
  •                 Objetivo Reggaeton on PINTEREST
  •  Follow Objetivo Reggaeton on TWITTER
  •  Follow Objetivo Reggaeton on TUMBLR