Il reguetonero cubano El Chacal rilascia No Volveré

il-reguetonero-cubano-el-chacal-rilascia-no-volvere

Dopo aver festeggiato il superamento dei 100 mila iscritti al suo canale YouTube, El Chacal torna sulla piattaforma digitale con No Volveré, una fusione di ritmi latini basata sul reggaeton.

No Volveré è prodotta da Frank Pal y Dj Keypo, e la suddetta novità racconta una crisi di una coppia. Per vedere il video, i fan dovranno attendere il 14 settembre.

Recentemente l’artista cubano ha collaborato con El Chulo in Malditos Celos, una traccia rilasciata con un video diretto da Adrián Sánchez Ávila, suo storico collaboratore, che mostra la storia di due agenti federali che intrecciano una relazione con una ragazza.

El Chacal è certamente uno dei punti di riferimento del cubaton

Nato l’8 febbraio 1986 a Havana City nel quartiere “El Hueco”, è stato nutrito dall’atmosfera popolare che si riflette chiaramente nelle sue canzoni.
El Chacal è diventato una celebrità della musica urbana cubana insieme a Luis Javier Prieto Cedeno in arte Yakarta, formando una delle coppie di maggior successo dell’isola.
Uno scandalo ha offuscato la loro carriera nell’aprile 2015, quando la società americana All Star Promotions li ha denunciati per presunte azioni fraudolente e frode, rendendo noto il tutto attraverso un comunicato.
Alla fine del 2015 ha annunciato il suo ultimo tour negli Stati Uniti e la fine del duo con Yakarta, usando come pretesto motivi personali non ben precisati. Entrambi avrebbero intrapreso strade separate da solista, ma davanti ai media e ai social network chiarirono di non serbare alcun rancori o inimicizie e che al contrario sarebbero rimasti amici e colleghi.
A seguire El Chacal – No Volveré:
Altre notizie su Chacal
chacal-artista-cubano
  •  Follow Objetivo Reggaeton on FACEBOOK
  •  Follow Objetivo Reggaeton on GOOGLE +
  •              Objetivo Reggaeton on PINTEREST
  •  Follow Objetivo Reggaeton on TWITTER
  •  Follow Objetivo Reggaeton on TUMBLR