j-balvin-lanza-mensaje-inclusion-y-amor-para-iniciar-el-ano

J Balvin inizia il 2022 predicando amore e inclusione

j-balvin-inizia-il-2022-predicando-amore-e-inclusione

J Balvin rilancia il video musicale di Lo Que Dios Quiera che può aiutare ad iniziare l’anno nel segno dell’inclusione e dell’amore.

“Lo Que Dios Quiera” è una canzone con testi che raggiungono l’anima. Fa parte dell’ultimo album in studio di J Balvin, JOSE, e sebbene la canzone avesse già un video musicale, questo non era stato ancora caricato sul YouTube del cantante.

Il video musicale di “Lo Que Dios Quiera” poteva essere visto sul canale Reggaetonx100pre e il cantante lo aveva caricato sul suo account Facebook. Tuttavia, la paisa ha pensato che la canzone potesse funzionare all’inizio dell’anno, poiché contiene un messaggio in cui demonizza le discriminizzazioni.

“Questo video non era apparso su YouTube e penso che apparirà per questo inizio del 2022. Inclusione e amore”, ha scritto J Balvin.

Nella clip, J Balvin celebra la diversità, la tolleranza e il rispetto per il diritto all’amore delle persone in tutto il mondo

Nel video vengono toccati temi come l’accettazione, l’inclusione e il rispetto per la sessualità. Inoltre, rende omaggio alle persone con sindrome di Down con la sua protagonista Juliana Zuluaga, che è una giovane donna, amica del cantante.

Questa uscita segue il contestato premio ricevuto dal reguetonero alla cerimonia degli African Entertainment Awards (AEAUSA), dove è stato premiato come “Miglior artista afro latino”.

Il “Niño de Medellín” ha ringraziato per il riconoscimento, cosa che è stata criticata comunque da molti addetti ai lavori. Questa polemica nasce dopo che l’artista colombiano ha dovuto scusarsi lo scorso ottobre dopo le critiche per machismo e razzismo causate dal videoclip di Perra, in cui due ballerine nere appaiono come se fossero animali domestici e che è già stato rimosso dai canali ufficiali.

“Per prima cosa voglio porgere le mie scuse a tutte le persone che sono state offese, in particolare alle donne e alla comunità nera”, ha poi detto il cantante in un video sul suo account Instagram.

Inoltre, José Álvaro Osorio Balvin è stato coinvolto in un’altra controversia quest’anno dopo aver invitato i colleghi a non partecipare ai Grammy poiché, come ha detto, “non ci apprezzano (musicisti urbani), ma hanno bisogno di noi”.

Il 2021, per J Balvin, non è stato solamente segnato dalle polemiche ma è stato ricco di soddisfazioni e la sua Qué Más Pues? è stata una delle tracce più cliccate a livello mondiale.

A seguire J Balvin – Lo Que Dios Quiera:

 

Altre notizie su J Balvin

Sech, Daddy Yankee e J Balvin guidano le tendenze musicali su YouTube con il remix di ‘Sal y Perrea’

Tutto quello che c’é da conoscere su J Balvin

J Balvin presenta Jose, il suo album più intimo e personale

j-balvin-presenta-jose-il-suo-album-più-intimo-e-personale