New Album // Bad Bunny – Las que no iban a salir

Bad Bunny - Las que no iban a salir

Dopo il disco dei record YHLQMDLG, Bad Bunny pubblica decisamente a sorpresa Las que no iban a salir, che diventa così il quarto album in studio dell’artista portoricano.

In un momento storico dove i festival vengono cancellati uno dopo l’altro, Il ‘Conejo Malo’ a poco più di due mesi di distanza dall’ultima fatica si concede il lusso di sorprendere i fan di tutto il mondo con un’altra raccolta di 10 canzoni inedite. Ma lui se lo può permettere, perché, insieme ad Anuel AA e Tekashi, é uno degli artisti top della musica mondiale.

Il nuovo album dei Bad Bunny dura 30 minuti, non include capolavori alla Safaera, ma in compenso ospita collaborazioni con artisti di tutto rispetto come Don Omar, Nicky Jam, Jhay Cortez, Zion & Lennox e Yandel. A chiudere la sequenza troviamo En casita, un pezzo che vede la partecipazione della sua fidanzata 26enne Gabriela Berlingeri, anch’ella portoricana, e “tenuta nascosta” agli occhi del grande pubblico per ben 3 anni.

Secondo i suoi rappresentanti, Bad Bunny ha completato queste canzoni in meno di una settimana durante la quarantena per il coronavirus le quali includono diverse sonorità che mettono in risalto i ritmi urbani. Las que no iban a salir comprende brani trap e reggaeton che avrebbero dovuto far parte dei progetti discografici precedenti.

Benito Antonio Martínez, questo é il suo vero nome, ha pubblicato nel periodo natalizio del 2018 con X 100pre, il suo primo full-lenght che gli é valso un Latin Grammy nella categoria “Miglior album urbano”. Sempre senza preavviso, e questo é di fatto un comune denominatore con tutti gli altri lavori, aveva rilasciato Oasis con J Balvin.

A seguire Bad Bunny – Las que no iban a salir:

 

Altre notizie su Bad Bunny

Bad Bunny fa quello che vuole, e lo dimostra con il suo album YHLQMDLG

In Ignorantes, Bad Bunny e Sech riflettono sull’amore

Nel remix di Loyal di PARTYNEXTDOOR e Drake c’é Bad Bunny!

Potrebbero interessarti anche...