bad-bunny-è-un-fan-del-wrestling-e-ce-lo-ricorda-nuovamente-con-booker-t

Bad Bunny è un grande fan del wrestling, e ce lo ricorda nuovamente con Booker T

bad-bunny-è-un-fan-del-wrestling-e-ce-lo-ricorda-nuovamente-con-booker-t

Booker T è il nome della canzone con cui Bad Bunny rende ancora una volta omaggio al wrestling. La canzone fa parte dell’album El ultimo tour del mundo che il portoricano ha pubblicato alla fine di novembre 2020.

Non scopriamo certo oggi la passione di Bad Bunny per il wrestling, poiché spesso nelle sue canzoni ha menzionato i lottatori della WWE, come Eddy Guerrero in I Like It. Nei suoi video musicali hanno invece trovato spazio star del calibro di Ric Flair (Chambea) e Stone Cold Steve Austin (Quien Tu Eres?).

Nel pezzo dedicato a lui, Booker T pronuncia anche la sua iconica frase “Can you dig it sucka?“

Robert Booker Tio Huffman Jr è stato sei volte campione del mondo, cinque volte campione mondiale dei pesi massimi WCW, e cinque volte campione WWE degli Stati Uniti. Inoltre, ha vinto il torneo King of the Ring nel 2006, è entrato nella WWE Hall of Fame nel 2013.

In soli quattro anni Benito Antonio Martínez Ocasio è passato dal lavorare in un supermercato della sua città  a dominare la scena musicale mondiale, posizionandosi in cima alle classifiche di Spotify e Billboard.

L’anno della consacrazione per Bad Bunny è stato quello che ci siamo lasciati alle spalle, iniziato con l’uscita del suo secondo album YHLQMDLG (Yo Hago Lo Que Me Da La Gana), il più ascoltato del 2020 sulla piattaforma svedese.

Inoltre, ‘El Conejo Malo’ ha cantato durante l’intervallo del Super Bowl, uno spettacolo andato in onda durante l’evento sportivo più seguito negli Stati Uniti. Sul palco ha fatto sfracelli, accanto a Shakira, Jennifer López e J Balvin.

A seguire Bad Bunny – Booker T:

 

Altre notizie su Bad Bunny

Jhay Cortez se siente como Kobe en LA

Bad Bunny in Dakiti con Jhay Cortez lancia un messaggio molto enigmatico

Un Día (One Day) di J Balvin, Dua Lipa, Bad Bunny e Tainy è uscito con un video la cui protagonista è Tokio di ‘La Casa di Carta’

booker-t-è-incluso-nel-disco-el-ultimo-tour-del-mundo-di-bad-bunny