kali-uchis-inicia-una-nueva-era-con-orquideas-su-nuevo-album-en-espanol

Kali Uchis inaugura una nuova era musicale con ‘Orquídeas’, rivelando inaspettatamente la sua gravidanza

kali-uchis-inaugura-una-nuova-era-musicale-con-orquideas-rivelando-inaspettatamente-la-sua-gravidanza

La star colombiano-americana Kali Uchis pubblica il suo quarto album in studio, Orquídeas, con la Geffen Records, il suo secondo progetto discografico in spagnolo.

Questo full-lenght rappresenta l’inizio di una “nuova era” nella musica, e include le partecipazioni di Peso Pluma, El Alfa, JT, Karol G e Rauw Alejandro. “Adoro fare collaborazioni inaspettate”, ha confessato la vincitrice del Grammy con 10%.

Ispirato dal fascino sensuale del fiore nazionale colombiano, l’orchidea, l’album si distingue per la sua fusione di stili e copre molteplici generi latini come reggeaton, dembow, bolero e salsa, che rafforza il legame di Uchis con le sue radici sudamericane, lei che è nata in Virginia, ma ha iniziato il suo percorso scolastico a Pereira (COL).

“Mi sono sempre sentita chiaramente incuriosita e magnetizzata dal fiore. Questo album è ispirato al fascino senza tempo, misterioso, mistico, sorprendente, aggraziato e sensuale dell’orchidea”, ha riferito all’agenzia EFE.

“Orquídeas” consolida Kali Uchis come una figura influente nella musica latina e nell’R&B

Con quindici canzoni in totale, “Orquídeas” è la nuova pietra miliare nella carriera dell’artista, consolidandola come una figura influente nella musica latina e nell’R&B. La maggior parte dei suoi brani sono stati registrati e arrangiati nella sua casa nella San Fernando Valley tra il 2021 e il 2022.

L’uscita di questo nuovo album coincide con l’annuncio a sorpresa della nascita del suo primo figlio, al quale ha dedicato la canzone e il videoclip Tu Corazón Es Mío / Diosa, in cui fa un’apparizione speciale il suo partner, il rapper di Houston Don Toliver.

“Il momento più bello della mia vita è stato quando ho sentito il tuo battito cardiaco per la prima volta. Da allora, la nostra piccola famiglia mi ha insegnato un amore che non avevo mai conosciuto”, ha riferito sui suoi social Karly Marina Loaiza.

‘Orquídeas’ arriva meno di un anno dopo l’ultimo album di Kali, Red Moon In Venus, pubblicato nel marzo 2023 che ha conquistato sia il pubblico che la critica.

Kali Uchis ha collaborato e condiviso i palcoscenici con alcuni degli artisti più importanti di oggi, sia nel campo della musica inglese che latina. Vanta attualmente 37 milioni di stream mensili su Spotify, ed è stata anche in tournée in tutto il mondo, facendo il tutto esaurito negli stadi ed esibendosi ai festival come il Primavera Sound, Tropicalia, Coachella, Governors Ball, Bonnaroo, Austin City Limits, Lollapalooza, e molti altri.

Oltre alla sua popolarità sui social network, la cantante ha messo a segno importanti collaborazioni con Gorillaz, Snoop Dogg, Diplo e Tyler, The Creator.

Ascolta qui Orquídeas di Kali Uchis (44:19):

Altre notizie su Kali Uchis

Kali Uchis e Karol G infiammano il web col video di ‘Labios Mordidos’

orquideas-kali-uchis-track-list