cazzu-presenta-nena-trampa-un-disco-belico-donde-predomina-el-trap

Cazzu ribadisce la sua leadership nel panorama urbano col suo disco “Nena Trampa”

cazzu-ribadisce-la-sua-leadership-nel-panorama-urbano-col-suo-disco-nena-trampa

In un nuovo capitolo della sua carriera, Cazzu presenta Nena Trampa, un album in cui predomina la trap e dove il femminismo si esprime in maniera “più letterale”.

Con l’intento di riaccendere la fiamma della trap di fronte al dominio del reggaeton, Cazzu parte da quel proposito unito all’intenzione di cimentarsi con altri generi musicali come il drill e il malianteo.

Il nuovo materiale discografico prodotto da CAZZU e Nico Cotton unisce l’arte, la creazione musicale e le influenze sonore dell’interprete di Loca.

Include 10 nuove canzoni, compresi i singoli Jefa e Maléfica di recente pubblicazione con María Becerra. Tra le collaborazioni dobbiamo menzionare quelle di Randy e De la Ghetto in “Peli – Culeo”, Brray, Ankhal e Luar La L in “Fulete”.

“Se dovessi scegliere un aggettivo qualificante per questo album, sarebbe bellico. Ho scelto di usare molti suoni di armi e il colore delle canzoni è per lo più scuro. La musica ha una qualità cinematografica, che invita l’ascoltatore a immaginare una scena, un contesto. Dramma, armi, suspense, strumenti che creano immagini udibili”, ha così definito la sua opera Cazzu.

Con Nena Trampa Cazzu spera di bissare il successo di ‘Error 93’

NENA TAMPA è il secondo album di CAZZU dopo Error 93, dove ha ricevuto una nomination ai Latin Grammy come ‘Migliore Nuova Artista’.

All’inizio dell’anno, Jujuy ha presentato in anteprima “Castigo” e “C14TORCE V: Balada para un Alien”, come ogni 14 febbraio.

Julieta Cazzuchelli è un’artista carismatica dalla mentalità aperta che, innovando costantemente, ha aperto la strada a un’intera generazione, ponendosi come ‘La Jefa’.

Dopo aver perso il lavoro e lasciatasi alle spalle una brutta esperienza nel mondo musicale, la 28enne decise di ricominciare da capo con un progetto più personale col nome di Cazzu. Il suo soprannome serviva sempre per firmare canzoni della musica che le piaceva, che era il reggaeton.

Ascolta qui Nena Trampa di Cazzu:

 

Altre notizie su Cazzu

Cazzu e María Becerra nuovamente insieme in Maléfica, una canzone che mette a nudo le loro fantasie

María Becerra e Cazzu partono forte nel 2021 con Animal

Natti Natasha, Farina, Cazzu e La Duraca portano in alto il loro messaggio femminista